A seguito di diversi episodi segnalati, riguardanti l'imbrattamento delle strade urbane dal fango proveniente dai mezzi agricoli, si invitano tutti i conducenti in uscita dalle campagne a pulire le ruote dei mezzi e degli eventuali attrezzi prima di circolare sulla strada pubblica. Il fango non tolto e lasciato dalle ruote del trattore sulla sede stradale, oltre ad impattare negativamente sul decoro urbano si deposita sulla superficie della carreggiata rendendo pericoloso il transito veicolare. Si ricorda che il codice della strada prevede sanzioni amministrative per questa infrazione e rende inoltre obbligatoria la pulizia della strada sporcata con fango e detriti.
Come in altri ambiti, siamo convinti che l’attività di polizia locale non vada intesa come attività di sola repressione delle violazioni delle norme del codice della strada, ma debba radicarsi in tutti gli aspetti della vita sociale, con l'obiettivo di risolvere i piccoli e grandi problemi atti a garantire la sicurezza e la vivibilità delle nostre strade usate da tutti compresi gli agricoltori ed i contadini con le loro macchine da lavoro.
Si ringrazia per la collaborazione 
 
Pabillonis, 13 Gennaio 2020
 
L'Amministrazione Comunale

Torna all'inizio del contenuto