Carissimi Concittadini,  
come di consueto mi accingo a formulare il messaggio di auguri di fine anno rivolto all’intera comunità.
Lasciamo alle nostre spalle un anno segnato dalla pandemia da Covid-19 che già da marzo si era prospettato come uno dei più brutti di sempre. Un periodo stracolmo di vicissitudini che ha stravolto completamente il nostro modo di vivere, devastante sotto ogni punto di vista, nonché particolarmente difficile e impegnativo anche per le attività dell'Amministrazione Comunale.
Lasciamo alle nostre spalle un anno che, in mezzo alla negatività più totale, ci ha anche insegnato ad apprezzare le piccole cose che sempre davamo per scontate, dove in più occasioni è stato espresso quello che rende possibile la vita in una società aperta al prossimo e amichevole, comprendendo che a volte è necessario mettere se stessi al secondo posto, acquisendo la consapevolezza del senso vero di comunità.  
Questo capodanno, seppure trascorso nelle nostre case è comunque una ricorrenza molto sentita. L'anno nuovo rappresenta una possibilità di rinascita in cui tutti speriamo per il rientro quanto più rapido a una vita normale.
Come sempre il mio pensiero più grande va a chi è in difficoltà e a chi in questo momento non sta bene.
Ricordiamo che le nostre forze, unite, rimangono sempre il fattore principale di cui il nostro paese ha bisogno per crescere.
A Tutti indistintamente l'augurio più sincero e più grande per un sereno 2021, affinché sia rappresentato dall'arrivo di nuove opportunità e di nuove strade da intraprendere...
 
Pabillonis, 31 Dicembre 2020
 
Il Sindaco
Riccardo Sanna
Firma

Torna all'inizio del contenuto