pabillonisSituato nel centro-nord della pianura del Campidano, vicino alla confluenza di due corsi d’acqua denominati Flumini Malu e Flumini bellu, Pabillonis è principalmente un comune agricolo.
Il paese si sviluppa attorno alla Chiesa di San Giovanni, un tempo chiesetta campestre sul quale attualmente sorge la Piazza San Giovanni sul fronte dell'edificio municipale.

Le prime testimonianze dell'uomo dei territori di Pabillonis risalgono al Neolitico (VI millennio a.C. - III millennio a.C.), è infatti possibile spesso trovare frammenti di ossidiana lavorata. La massiccia presenza di questi reperti suggeriscono la presenza di numerosi villaggi presso le sorgenti d'acqua e fiumi. Ancora nessuna traccia è stata però ritrovata dei monumenti tipici del neolitico in Sardegna. Tuttavia è probabile che l'uomo abbia abitato queste zone anche nel Eneolitico. La Civiltà nuragica ha lasciato come testimonianza il nuraghe "Surbiu" (completamente distrutto), il nuraghe di "Santu Sciori" ed il "Nuraxi Fenu".

L'origine del nome deriva da "padiglioni" (in latino "Pavilio") oppure in sardo "Pabillone" o "Pabunzone" ovvero accampamenti militari di guardia che all'epoca del Giudicato di Arborea erano stanziati a difesa dei confini.
Originariamente l'abitato sorgeva a qualche chilometro dall'attuale ubicazione; i ruderi si trovano nei pressi della località di San Lussorio, vicino alle sponde del "Flumini mannu" dove le acque del Flumini Bellu e del Flumini Malu s'incontrano. L'omonimo nuraghe e un ponte romano (ancora in piedi) chiamato Su ponti de sa baronessa testimoniano le antiche origini del paese. Durante il medioevo apparteneva al giudicato di Arborea e più precisamente alla curatoria di Bonorzuli, l'antico centro fu distrutto dai Mori e ricostruito nell'attuale posizione. Nei documenti del 1388 che sanciscono la pace tra Aragona ed Arborea, il paese viene nominato come "Paviglionis", "Pavigionis" e "Panigionis". In seguito alla vittoria degli aragonesi il piccolo feudo fu ceduto prima ai Carroz, poi ai Centelles ed infine agli Osorio. Nel 1584 subì il saccheggio da parte dei Mori ed il paese rimase abbandonato, lo storico Vittorio Angius scrisse: «... i barbari furono colà condotti da un rinnegato sardo, [...], tranne i popolani salvatisi colla fuga, gli altri furono massacrati o tratti in ischiavitù».
Nel 1934, in epoca fascista, fu realizzata la bonifica delle paludi attorno al Frummi Malu. Il 5, 7, e 8 settembre del 1943 il campo di volo di Pabillonis ubicato in Regione Foddi fu bombardato da un totale di 112 aerei P-40 del 325° gruppo delle forze alleate. I caccia bombardieri lanciarono bombe da 20 libbre sul campo di volo ed altri obiettivi. Questo fu l'ultimo atto della guerra in Sardegna. A distanza di poche ore Badoglio ufficializzava l'uscita dell'Italia dal conflitto.

Pabillonis attualmente è un Paese di circa 2.800 abitanti ubicato nella nuova Provincia del Sud Sardegna su una superficie di 37,42 km2.

Notizie

AVVISO - BONUS MATRIMONI E UNIONI CIVILI

Si informano gli interessati che sono aperti i termini per la presentazione delle domande volte ad ottenere il contributo a sostegno delle cerimonie derivanti dalla celebrazione di matrimoni e unioni civili da parte di coppie che celebrano matrimoni o unioni civili nel periodo dal 23 luglio 2020 al 31 dicembre 2020.
Le domande devono essere presentate entro il 15 novembre 2020 al Comune di Sanluri - Ente gestore dell’Ambito Plus, secondo le modalità contenute nell’Avviso allegato e compilando l'apposito modulo e l'informativa sul trattamento dei dati personali. 
Per richiedere informazioni e chiarimenti rivolgersi alla dr.ssa Benedetta Santilli - Ufficio di Piano PLUS Distretto di Sanluri - TEL. 070 9383310;  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicazioni del Sindaco - Aggiornamento casi COVID-19 a Pabillonis

Cari concittadini, a seguito degli ultimi aggiornamenti acquisiti poche ore fa dall'unità anticrisi della ATS, rendo noto che i primi 2 casi di positività al COVID-19 riscontrati a Pabillonis sono a oggi definitivamente guariti. Un nuovo caso è emerso, sempre per contagio avvenuto fuori dal nostro territorio comunale. Abbiamo dunque al momento un totale di 3 casi positivi accertati, che osservano la quarantena preventiva già da giorni. Augurando a questi ultimi una pronta guarigione, rinnovo come sempre, a tutti i cittadini, il mio invito all'osservanza delle misure di contenimento, anche alla luce del nuovo DPCM che entrerà in vigore a partire da domani con disposizioni maggiormente restrittive.
 
Pabillonis, 13 Ottobre 2020
 
Il Sindaco
Riccardo Sanna

Avviso di interruzione energia elettrica

Si informa, a seguito della comunicazione di e-distribuzione, che il giorno lunedì 12 ottobre dalle 9:30 alle 16:30 e il giorno martedì 13 ottobre 2020 dalle 08:30 alle 15:30 verrà interrotta l'energia elettrica per lavori sugli impianti. L'interruzione riguarderà le vie indicate sugli avvisi sotto riportati.

Considerato che per la giornata di martedì 13 ottobre 2020 l'interruzione riguarderà anche l'edificio municipale, gli uffici comunali dovranno restare chiusi per impossibilità di erogare i servizi.

AVVISO 12 OTTOBRE 2020

AVVISO 13 OTTOBRE 2020

Comunicazione del Sindaco - Aggiornamento casi di positività a Pabillonis

Cari concittadini, a seguito degli ultimi aggiornameni ricevuti dall'unità anticrisi della ATS, sono tenuto, mio malgrado, a rendervi noto che a Pabillonis abbiamo oggi quattro casi accertati di positività al COVID-19, due dei quali corrispondenti ai precedenti positivi che osservano la quarantena da ormai 20 giorni. Desidero rassicurare tutti che i casi sono seguiti dalle competenti autorità sanitarie. Si tratta di tre casi appartenenti allo stesso nucleo familiare e di un quarto caso nuovo ma comunque circoscritto.
Leggi tutto...

Risultati del Sorteggio Pubblico degli Scrutatori da nominare per le consultazioni elettorali del 25 e 26 ottobre 2020

 
Si informano i Cittadini che a seguito del sorteggio pubblico avvenuto alle ore 19:02 del 2 Ottobre 2020 sono stati individuati i soggetti da nominare per le consultazioni elettorali del 25 e 26 Ottobre 2020 per lo svolgimento della funzione di scrutatore di seggio.
I nominativi dei sorteggiati, di cui è possibile visionare l'elenco sotto, saranno indicati nel verbale ufficiale della commissione elettorale che si riunirà formalmente il giorno 05/10/2020 alle ore 13:00.
Leggi tutto...

ATTIVITA' EDUCATIVE LUDICO-RICREATIVE 2020 - 7-12 anni

Si informano i Cittadini interessati in merito al nuovo calendario autunnale delle attività ludico-ricreative svolte nello Spazio Infanzia presso il Centro di Aggregazione Sociale, rivolte ai bambini tra i 7 e i 12 anni.
 
 
L'Assessore alle Politiche Sociali: Graziella Gambella
Il Sindaco: Riccardo Sanna

Bandi e concorsi

Torna all'inizio del contenuto